Dott. Albertini psicologo a Verona specializzato in supporto scolastico specializzato nella problematica del senso di incapacità

Il senso di incapacità

Sentirsi incapaci può essere capitato in alcune situazioni a chiunque. Il problema non tanto è in questa pur gradevole sensazione, quanto nel suo continuo reiterarsi nel tempo. Lo studente o la studentessa che sperimenti il pensiero di essere diversamente capace rispetto ai propri compagni corre il serio rischio di sabotarsi lungamente. Da una parte può subentrare il senso di colpa nei confronti delle persone che cercano di aiutarlo, “ma io non sono in grado”, e allora siccome ci si prova e non ci si riesce, tentare diventa frustrante e si rinuncia; può innescarsi, all’opposto anche una rabbia, una ricerca di rivalsa nei confronti della famiglia, della società, della scuola, nemici da cui si cerca di difendersi, incrinando ancor più la propria autostima, fino al punto in cui per la sensazione di sentirsi incapaci si costruisce la propria effettiva incapacità.

Richiesta Informazioni

    Trattamento dei dati personali *

    Nessun dato sarà ceduto a terzi, nel pieno rispetto della tua privacy